Elezioni Barletta, Cannito: “Stadio e parcheggi, tanti cantieri bloccati”

BARLETTA – Cantieri in sospeso, processi burocratici in attesa di essere avviati e progetti bloccati. Il commissariamento di Barletta da ottobre fino alle amministrative dei prossimi mesi è uno dei fattori su cui preme l’ex sindaco Cosimo Cannito, che si ricandiderà con i simboli del centrodestra e diverse liste civiche in via di composizione. In un periodo cruciale per i fondi del Piano di Ripresa e Resilienza, le elezioni imminenti rappresentano un momento urgente nel futuro cittadino.

Tra i vari progetti in via di completamento e sviluppo, grande interesse sui social ha suscitato il parcheggio sotterraneo nei pressi dell’ex distilleria. Allo stesso tempo, da ormai sette anni, tiene banco la questione dello stadio Puttilli, al momento impelagata su questioni burocratiche legate ai costi di gestione.