Eccellenza | Con la rinuncia della Sly United, si va verso il campionato a 27

Condividi

È questa la notizia trapelata nelle ultime ore. Con la rinuncia della Sly United del presidente Danilo Quarto, formalizzata già qualche giorno fa attraverso una PEC alla LND Puglia, il Comitato Regionale guidato da Vito Tisci starebbe pensando a una soluzione diversa, senza riaprire i termini per il ripescaggio. Potrebbe, dunque, esserci un girone A composto da 13 squadre e non da 14, con il turno di riposo per una formazione previsto ogni domenica. In questo modo rimarrebbe in Promozione il Canosa, che aspettava alla finestra gli sviluppi di questa vicenda.

Nessun commento ancora

Lascia un commento