Eccellenza: Bisceglie, ingaggiato un mancino argentino

La folta colonia argentina in forza al Bisceglie si arricchisce di un nuovo, promettente tassello. Alla corte di mister Franco Cinque arriva l’esterno mancino Alejo Garnica, classe 2004, in uscita dal Gravina (Serie D).

Originario di Rosario (stessa città natale di capitan Di Rito), Garnica può giostrare in posizione offensiva sulla corsia sinistra e, all’occorrenza, anche da mezzala. Cresciuto nel Newell’s Boys, società in cui ha fatto i suoi esordi da calciatore anche l’attuale Ct dell’Argentina, Lionel Scaloni, ha militato lo scorso anno nel Club Atletico Sportivo Matienzo, mentre nel primo segmento della stagione 2022/23 ha militato nel Gravina collezionando sei presenze, l’ultima delle quali domenica scorsa nel match interno con il Gladiator. 

Primo movimento in entrata del mercato dicembrino e già aggregato al gruppo nerazzurro stellato, con cui ha disputato uno spezzone dell’amichevole vinta per 6-1 sulla Juniores del Barletta, Garnica potrà essere a disposizione fin dall’incontro di domenica al “Ventura” con l’Unione Calcio.