0 Condiviso 368 Visto

Monteroni. Due chili di cocaina, fucile e pistola: 26enne in carcere

MONTERONI DI LECCE- Blitz dei carabinieri a casa di Andrea Renis, 26enne già noto alle forze dell’ordine, beccato con due chili di cocaina, un fucile da caccia con canna mozzata e una pistola scacciacani modificata.

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Lecce, nell’ambito di mirati controlli volti a prevenire il traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Andrea Renis, giovane di 26 anni, trovato in possesso di due chilogrammi di cocaina con relativo materiale per la pesatura e il confezionamento della sostanza, ingente somma di denaro contante, un fucile da caccia calibro 12 con la canna mozzata, nonché una pistola scacciacani calibro 8, modificata e resa offensiva. Tutto sequestrato per ulteriori accertamenti. Il giovane è stato tradotto presso il carcere di Borgo San Nicola.