Lecce, Don Antonio Murrone:”Diamo più attenzione ai giovani e fragili”

LECCE – Un’attenzione maggiore da parte della comunità, famiglie e soprattutto istituzioni alle fragilità dei quartieri e anche ai giovani per contrastare l’illegalità tra i minori: è l’appello di Don Antonio Murrone, parroco di San Massimiliano Kolbe nel quartiere 167 di Lecce.