Crotone-Fidelis Andria 2-1, sintesi del match e tabellino

CROTONE – Prestazione generosa, ma ingenuità importanti frenano la Fidelis Andria. Sconfitti 2-1 gli azzurri a Crotone.

LA SINTESI DEL MATCH

CROTONE-FIDELIS ANDRIA 2-1

CROTONE (4-3-3): Dini; Mogos, Golemic, Bove, Crialese (46′ Giron); Tribuzzi (33′ Tumminello), Petriccione, Vitale; Chiricò, Gomez (78′ Awua), Panico (51′ Pannitteri). A disposizione: Branduani, Gattuso, Giannotti, Bernardotto, Papini, Rojas. All.: Lerda.

FIDELIS ANDRIA (4-3-1-2): Vandelli; Ciotti, Dalmazzi, Milillo (76′ Graziano), Mariani (75′ Djibril); Paolini (76′ Hadziosmanovic), Arrigoni, Candellori; Urso; Bolsius (65′ Orfei), Pavone (64′ Sispos). A disposizione: Zamarion, Pinelli, Mercurio, Delvino, Zenelaj, Alba, Persichini. All.: Doudou Diaw

ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia.

Assistenti: Zanellati e Piatti.

IV UOMO: Savino.

AMMONITI: Tribuzzi, Vitale, Chiricò, Panico (C), Candellori, Orfei (F).

NOTE: campo in buone condizioni, cielo sereno. Recuperi: 1’pt; 5’st.

MARCATORI: 13′ Bolsius (F), 57′ Pannitteri (C), 73′ rig. Gomez (C).