0 Condiviso 5116 Visto

San Pancrazio, crolla impalcatura: muore operaio di 57 anni, una persona in ospedale

SAN PANCRAZIO SALENTINO- È di un morto il bilancio relativo al crollo di una impalcatura avvenuto questa mattina, 4 novembre, intorno alle 9 in una casa sita in via Fontana al civico 8, a San Pancrazio Salentino: sul posto sono giunte tre ambulanze del 118, gli agenti della Polizia locale, Spesal e i carabinieri della locale stazione.

Purtroppo, per un operaio di 57 anni, Claudio Petrachi, all’arrivo dei medici non c’è stato nulla da fare e ne hanno constatato il decesso a seguito dello schiacciamento del cranio. Trasportato d’urgenza presso l’ospedale “A. Perrino” di Brindisi il proprietario dell’abitazione, un pensionato di 68 anni ferito nel crollo dell’impalcatura mobile attrezzata nel cortile dell’abitazione. Il corpo del deceduto resta a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nel frattempo, sul posto sono giunti i tecnici dello Spesal gli agenti della Polizia locale per chiudere al traffico la strada interessata dalla tragedia e deviare il corso delle auto nelle vie limitrofe.

Pare che l’impalcatura mobile sia stata attrezzata nel cortile della casa, su una parete alta circa sei metri, per lavori di ritrutturazione ma l’operaio che stava effettuando le attività fino alle nove di questa mattina,  è rimasto schiacciato dal crollo della stessa, che ha coinvolto anche il prorietario, trasportato in ospedale.