0 Condiviso 274 Visto

Covid19 | Decaro chiede scusa al pensionato rimproverato e multato

Si scusa il sindaco di Bari Antonio Decaro dopo aver rimproverato nei giorni scorsi un pensionato che stava andando a mangiare a casa della figlia:

“Mi e’ dispiaciuto per quel pensionato che si e’ preso una multa e ho dovuto rimproverare, ma io non so piu’ come fare, dobbiamo stare a casa, soprattutto gli anziani”: lo ha detto il sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, in relazione al video – pubblicato
l’8 aprile sulla sua pagina facebook – in cui mostrava i video effettuati dalla polizia locale su corso Mazzini e la multa. Decaro, nella sua diretta facebook, ha fatto ascoltare la canzone “La cura” di Franco Battiato, per ricordare che “dobbiamo prenderci cura gli uni degli altri e che il sindaco deve prendersi cura dei suoi concittadini, soprattutto di quelli piu’ anziani. Io pero’ non ho i superpoteri – ha aggiunto – Questa pandemia e’ uno di quei momenti in cui si capisce che nessuno ci verra’ a salvare, ci aiutiamo da soli, tutti insieme, se siamo una comunita’. Faccio appelli da piu’ di un mese a senso della responsabilita’ ma questo non basta. Continuano ad arrivare decine di segnalazioni su gente che va a
fare la spesa piu’ volte al giorno, che finge di fare la spesa, che esce senza motivo”.