0 Condiviso 254 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
23.89°C

Covid | Ricciardi: “I tamponi rapidi sbagliano nel 30 percento dei casi”

Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, sconsiglia il tampone di Natale prima di tornare a casa. “La cosa più importante – spiega – è il comportamento saggio. Poi è chiaro che, se uno ha il sospetto di essere stato a contatto con un positivo a Covid-19, è bene che si faccia il tampone. Ma il tampone a scopo cautelativo – prosegue – cioè farlo perché si torna ad esempio dai genitori per Natale, è pericoloso”. Il riferimento è soprattutto ai tamponi rapidi, che hanno diversi falsi positivi e negativi, perciò alla fine possono dare una falsa sicurezza. Nel 30% dei casi è così, la sensibilità e la specificità non sono al 100%. “Quindi, dice Ricciardi, prima di andare da un anziano per le feste bisogna essere certi di non aver fatto errori nei giorni precedenti, almeno 6-7 giorni prima. Bisogna stare attenti, perché se si va a trovarli dopo essere stati in un mezzo pubblico affollato, o al bar senza mascherina, i rischi sono alti” conclude.