0 Condiviso 1025 Visto

Covid | Muore ex primario del Giovanni XXIII di Bari

Non è chiaro come sia avvenuto il contagio e le sue condizioni cliniche sembrava stessero migliorando al punto che è stato anche dimesso dal reparto di Rianimazione del Policlinico Riuniti di Foggia e portato nella Pneumologia all’ospedale D’Avanzo, un altro plesso della stessa struttura sanitaria. Ma lì il quadro è precipitato all’improvviso e, racconta il presidente dell’Ordine dei medici di Foggia, Alfonso Mazza, “dopo poche ore il suo cuore si è fermato per sempre”. Domenico Mele si aggrava e perde la vita a causa del virus. 74 anni, senza patologie pregresse, metà dei suoi anni trascorsi salvando la vita ai bambini. Domenico era cardiochirurgo e anestesista, ex primario dell’ospedale Giovanni XXIII di Bari, ora vive nel ricordo dei suoi cari e dei colleghi