0 Condiviso 229 Visto

Coronavirus | Paziente del Fazzi di Lecce torna positivo dopo diversi tamponi negativi

Il blocco dei ricoveri nel reparto di cardiochirurgia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce è stato disposto dal direttore dell’ospedale, dopo che è stata rilevata la positività al Covid-19 di un paziente operato e ricoverato nel reparto. L’uomo, che era già risultato positivo al Covid alcune settimane fa e poi era guarito (la guarigione è stata rilevata in più tamponi negativi), è risultato nuovamente positivo prima delle dimissioni. Le sue condizioni di salute sono buone, non ha i sintomi clinici peculiari dell’infezione. Il reparto è stato chiuso prudenzialmente, come viene precisato, per consentire lo screening del personale e la sanificazione dei locali. Al termine di queste operazioni, l’attività riprenderà a pieno regime.