0 Condiviso 2347 Visto

Taranto, blitz dei carabinieri alla movida: 21 giovani con droga e due con armi

TARANTO- Hanno un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, provengono dalla Puglia e dalla Basilicata e durante il week end sono stati beccati con droga e armi: la movida nel mirino dei controlli dei carabinieri di Taranto coadiuvati dall’unità antidroga del Nucleo carabinieri cinofili di Modugno.

È accaduto nella notte tra sabato e domenica quando i militari hanno messo in atto un massiccio servizio di controllo mirato prevalentemente alla prevenzione e alla repressione della vendita e dell’utilizzo di sostanze stupefacenti in prossimità dei locali notturni.

Nel corso delle operazioni, svolte sulle vie per raggiungere i principali locali da ballo della città di Taranto, sono state segnalate alle competenti prefetture, quali assuntori di sostanza stupefacente, 21 persone, di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, provenienti da tutta la Puglia e dalla Basilicata, trovati in possesso di quantitativi di sostanza stupefacente (cocaina, hascisc e marijuana) per uso personale. Inoltre, durante il servizio, sono stati denunciati per la presunta ipotesi di reato di porto illegale di armi improprie, tre ventenni, di cui due trovati in possesso di un coltello a serramanico e uno di un tirapugni.