Lecce, Confagricoltura contro il recupero delle cartelle dei Consorzi di Bonifica: a rischio molte attività

LECCE – Confagricoltura torna a lanciare l’allarme per quanto riguarda le cartelle dei consorzi di bonifica che stanno arrivando a  molti agricoltori dopo che il commissario unico dei consorzi d’Arneo, Ugento Li Foggi, Stornara e Tara e Terre d’Apulia, ha stabilito di procedere al recupero delle annualità a partire dal 2018 per un importo complessivo di circa 50 milioni di euro e così ribadisce la necessità di un intervento immediato per evitare che molte aziende chiudano, poiché questo sarebbe l’ennesimo salasso.