Comunicato stampa ufficiale del Gruppo Editoriale Distante sui diritti tv del Foggia Calcio

Condividi

Il Gruppo Editoriale Distante, venuto a conoscenza in data odierna che la piattaforma digitale “Eleven Sports” ha acquisito i diritti esclusivi per trasmettere le partite del Calcio Foggia 1920, esprime estremo rammarico nel comunicare che non potrà più seguire in prima linea le gare dei rossoneri. Nell’interesse di tutti, si vuole precisare, che sin dal giorno successivo rispetto alla pubblicazione del bando per i diritti televisivi, il Gruppo ha chiesto al Calcio Foggia 1920 il “nulla osta” per poter acquisire dalla LND il pacchetto, IN ESCLUSIVA, delle gare da trasmettere in chiaro, sia in casa che in trasferta. Non avendo ricevuto risposta dal Club rossonero, sono stati acquisiti solo i diritti per le differite delle partite casalinghe e per le dirette dei match esterni.Gli ulteriori sforzi economici profusi dal Gruppo in questione, volevano consentire ai tifosi di poter ammirare i propri beniamini gratuitamente, in chiaro, in streaming, anche attraverso le pagine social. Un servizio che avrebbe così permesso, ai sostenitori rossoneri residenti anche oltre i confini territoriali, come già garantito in passato, di seguire e sentirsi vicini alla propria squadra del cuore.Una decisione che ha, evidentemente, penalizzato non poco il Gruppo Editoriale, orgoglioso di poter trasmettere le gare dell’ambizioso e blasonato Foggia, a cui sempre è stata garantita la messa in onda sulle Reti “Antenna Sud” e “Canale 85”. Dalla prossima giornata di campionato, i tifosi si ritroveranno dunque costretti a pagare il costo di una singola partita o di un abbonamento.Il Gruppo Editoriale Distante, nonostante l’accaduto, continuerà ad assicurare l’informazione, anche relativa alle vicende rossonere, con la medesima abnegazione professionale sempre garantita.Alla squadra del Calcio Foggia 1920 un grosso in bocca al lupo per questo campionato 2019/2020.

Nessun commento ancora

Lascia un commento