0 Condiviso 2284 Visto

Colpaccio Barletta in trasferta, Cavese ko 1-0

LA SINTESI DEL MATCH 

CAVA DE’ TIRRENI – Col cuore, con le unghie e con i denti. Colpaccio del Barletta in casa della Cavese: 1-0 biancorosso al Simonetta Lamberti, con Lattanzio che stende i campani con un sinistro nel primo tempo e fa esplodere gli oltre 200 barlettani nel settore ospiti.

Campani che si schierano con il 4-3-3, Gagliardi, Foggia e Banegas in avanti. Biancorossi senza Pignataro, l’acciaccato Petta lascia invece il posto a Visani. Prima occasione utile al minuto 11, Lattanzio riceve al limite dell’area da Russo e lascia partire un mancino perfetto che si infila all’angolino basso. Biancorossi in vantaggio al primo affondo, la Cavese prova a reagire al quarto d’ora: angolo di Aliperta, Lomasto murato in area e Anzano non riesce a ribadire in rete anche grazie ad una gran chiusura di Piersanti. Ci prova anche Banegas con un sinistro a giro da fuori area al 20′, pallone fuori. Padroni di casa ancora all’assalto, al 24′ palla in mezzo per Gagliardi che calcia male in caduta. Proteste dei blufoncè per un tocco di mano in area di rigore. La chance più clamorosa per la Cavese arriva al 33′, Gaeta arma il sinistro dal limite e centra il palo interno. Il Barletta prova ad uscire nuovamente dal guscio e lo fa con una punizione di Loiodice al 43′, il destro del numero 10 biancorosso è respinto da Colombo. Primo tempo che va in archivio sull’1-0 per il Barletta.

Ripresa che parte con Maccioni al posto di Padalino, Cavese che rilancia con Bubas al posto di Foggia. Primo squillo di Loiodice al 48′, destro violento dal vertice sinistro dell’area e sfera fuori. Cambiano ancora i campani, che passano al 3-4-3 con l’ingresso di Bacio Terracino sugli esterni. La squadra di Troise ci prova sugli sviluppi di un calcio piazzato al 71′ senza trovare la porta, Barletta che prova a giocare di rimessa. Occasione colossale per i biancorossi al 76′, discesa di Russo sulla destra, palla in mezzo per Cafagna e piede di Colombo a salvare la Cavese sulla linea. Un minuto dopo ancora contropiede ospite, Loiodice apre per Russo che cambia per Lattanzio, ma il 9 a tu per tu con Colombo spara alto. I blufoncè, scampato il pericolo, si affidano alle incursioni di Bacio Terracino, che al 79′ calcia però debolmente verso Piersanti. Padroni di casa in pressing anche durante i 6 minuti di recupero, i biancorossi tengono e ci provano in contropiede con Lattanzio al 95′ ma Colombo blocca. Il portiere di casa è prodigioso anche al 97′ su Zaldua in contropiede, ma per i campani non c’è più tempo.

Finisce 1-0 per il Barletta, che espugna il Simonetta Lamberti grazie al gol di Lattanzio e si regala la seconda vittoria consecutiva, la prima esterna. Per i biancorossi adesso c’è il Francavilla in Sinni, mercoledì 28 alle 15:30 al Puttilli.

CAVESE (4-3-3): Colombo; Anzano, Lomasto (60′ Bacio Terracino), Fissore, Maffei; Aliperta (63′ Palma), Gaeta (78′ Munoz), Bezzon; Gagliardi, Foggia (46′ Bubas), Banegas (63′ Salandria). A disposizione: Angeletti, Puglisi, D’Amore, Ludovici. All. Troise.

BARLETTA (4-2-4): Piersanti; Milella, Pollidori, Visani, Marangi; Vicedomini, Cafagna (85′ Mininno); Loiodice (93′ Zaldua), Lattanzio (96′ Lavopa), Russo (88′ Petta), Padalino (46′ Maccioni). A disposizione: Campisi, Mercorella, Cassatella, Nannola. All. Farina.

Marcatori: 11′ Lattanzio (B).

Ammoniti: Lomasto (C), Fissore (C), Bezzon (C), Piersanti (B).

Recupero: 3′ pt, 6′ st.