0 Condiviso 311 Visto

San Nicandro Garganico. Cocaina e soldi in casa, ma è ai domiciliari: finisce in carcere

SAN NICANDRO GARGANICO- Nonostante fosse ai domiciliari, ha proseguito la propria attività di spaccio e durante una perquisizione i carabinieri hanno trovato 15 grammi di cocaina e 190 euro.

Un cittadino rumeno è stato trasferito nel carcere di San Severo. È accaduto nel pomeriggio del 4 luglio quando i carabinieri, al termine dell’attività di indagine, hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti, un giovane cittadino rumeno.

In particolare, i militari hanno sottoposto a perquisizione domiciliare il domicilio dell’uomo, il quale era già sottoposto agli arresti domiciliari, riuscendo a trovare ben 15 grammi di cocaina e la somma contante di euro 190. Il soggetto, infine, veniva tradotto presso Casa Circondariale di San Severo.