Ceglie Messapica, derby finisce in rissa: multe e sanzioni

CEGLIE MESSAPICA – Dopo la rissa in campo di sabato scorso nel derby con la Calcio Ceglie, arrivano multe, sanzioni e sconfitta a tavolino per il Taf Ceglie Messapica. Il Giudice Sportivo Territoriale, esaminati gli atti ufficiali, “rilevato che la società Taf Ceglie Messapica, non si ripresentava sul terreno di gioco dopo la sospensione per una rissa con la società Calcio Ceglie, rissa sedata anche per l’intervento delle forze dell’ordine, viste le sollecitazioni dell’arbitro a riprendere il gioco rivolte alla Taf e il rifiuto comunicato dal dirigente di quest’ultima”, ha deliberato di comminare alla società Taf Ceglie Messapica:

– La perdita della gara con il risultato di 3 – 0 in favore della società Calcio Ceglie;

–  L’ammenda di € 100,00 per prima rinuncia;

– La penalizzazione di n. 1 punti in classifica;

– L’ammenda di € 150,00 per aver partecipato ad una rissa con i componenti della squadra avversaria;

Per il Calcio Ceglie, arriva  l’ammenda di € 150,00 per aver partecipato ad una rissa con i componenti della squadra avversaria.