0 Condiviso 595 Visto

Cassazione | Vendola non diffamò Fitto. Rigettate richieste in sede civile

La Corte di Cassazione ha posto definitivamente fine all’iniziativa giudiziaria dell’onorevole Raffaele Fitto contro l’ex governatore della Puglia, Nichi Vendola, per un’intervista al quotidiano spagnolo El Pais, in cui Vendola esprimeva giudizi molto duri sul suo avversario politico. Lo rende noto l’ufficio stampa di Sinistra italiana, sottolineando che “Fitto, assistito dall’avvocato Francesco Paolo Sisto (attualmente sottosegretario alla Giustizia), dopo aver subito l’assoluzione penale di Vendola, con la sentenza di ieri ha visto rigettate anche le richieste civili, ed è stato condannato a pagare le spese processuali di questo ultimo grado di giudizio”.