Casarano, incendio distrugge villa imprenditore, rogo doloso

Un incendio di natura dolosa ha distrutto la villa di un imprenditore a Casarano e due auto che erano parcheggiate vicino. Al momento dell’incendio non c’erano persone nell’abitazione e non si registrano feriti.

Il servizio

La villa è stata dichiarata inagibile. La casa è abitata da un imprenditore 43enne titolare di un’azienda agroalimentare ed è di proprietà di un 50enne, anche lui di Casarano. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e i carabinieri. Per le modalità con cui si è sprigionato, gli investigatori ritengono che il rogo sia doloso. La richiesta d’intervento è giunta alle 17.30 da alcuni passanti che hanno visto le fiamme.

Incendi in Salento, emergenza senza fine