Lecce. Sangue e plasma: servono donatori. Al Fazzi la donazione dei militari dell’Esercito

LECCE –  La carenza di sangue, ma anche di plasma, continua ad essere una criticità anche per la provincia di Lecce e l’appello che arriva direttamente dal primario del Dipartimento emotrasfusionale del Vito Fazzi è di recarsi a donare in ospedale o nei centri del territorio. Un contributo importante intanto è arrivato dall’Esercito, una ventina di militari della scuola di Cavalleria di Lecce, grazie al momento di donazione organizzato dalla locale Avis manifattura, sì sono recati ad Fazzi per donare il sangue, ma c’è bisogno di fare di più.