0 Condiviso 186 Visto

Candeggina e fucile contro il titolare a scopo intimidatorio

Rapinatore solitario in azione poco prima delle 20 presso la salumeria di Largo Castello a Lequile. A scopo intimidatorio il malvivente ha gettato contro il proprietario della candeggina e sotto la minaccia di un fucile si è fatto consegnare l’incasso della giornata ancora in fase di quantificazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di san Pietro in Lama. All’attenzione degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza.