0 Condiviso 4451 Visto

Francavilla Fontana, camion “incastrato”: strada chiusa

FRANCAVILLA FONTANA – Il navigatore avrebbe suggerito la strada sbagliata. Sbagliata per davvero, perché il tir che trasportava tonnellate di pedane di acqua potabile è rimasto “incastrato” in una strada Comunale di contrada Cretarossa, a ridosso di via San Vito e a pochi metri dal comando di polizia locale della Città degli Imperiali, sul posto insieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana.

Strada chiusa

Impossibile fare manovra, impossibile, anche per via del maltempo, del peso e della scarsa illuminazione, intervenire in alcun modo. Se ne riparlerà domani mattina, quando il tir sarà svuotato e quindi alleggerito per favorire lo spostamento del mezzo, per altro inclinato e, quindi, pericoloso. La strada, evidentemente troppo stretta per consentire il passaggio di un camion di quelle dimensioni, sarebbe stata segnalata all’autotrasportatore dal navigatore. Un imprevisto tecnologico che, oltre all’impegno di polizia e vigili, ha reso necessaria la chiusura della strada.