Calcio Violento | Scontri tra tifosi baresi e leccesi a Cerignola

Condividi

Nel giorno in cui molte partite non si giocano per il "Coronavirus" la Puglia registra un episodio increscioso.
Si e' registrato infatti un vero e proprio assalto ai danni dei tifosi leccesi in viaggio verso Roma da parte degli ultrà del Bari diretti pare verso Cava dei Tirreni in prossimità di Cerignola, un agguato in piena regola messo in atto da pseudotifosi ha colpito ben 4 pullman pieni di supporters giallorossi. Un mezzo pare sia andato a fuoco negli scontri.

Al momento non si registrano feriti.

2 Risposta

  1. Carcere e pagamento danni per i responsabili.
  2. Quando ci scapperà il morto.... Era un bravo ragazzo...

Lascia un commento