0 Condiviso 291 Visto

Calcio in lutto, scomparso il giovane 19enne Andrea Rinaldi


Tragedia nel mondo del calcio. È morto all’ospedale di Varese, dov’era ricoverato da venerdì per un aneurisma cerebrale, Andrea Rinaldi, centrocampista di 19 anni, cresciuto calcisticamente nell’Atalanta ma ceduto due anni fa in prestito al Legnano, in Serie D. Venerdì era stato colpito da un’aneurisma nella sua casa di Cermenate (Como).

Qualche minuto fa è arrivato anche il messaggio di cordoglio dell’Atalanta: “Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia #Atalanta, profondamente colpiti, partecipano commossi al dolore dei familiari e dell’A.C. #Legnano per la scomparsa di Andrea #Rinaldi.
Ciao Andrea…”

La redazione sportiva di Antenna Sud si unisce al dolore della famiglia Rinaldi. Andrea, riposa in pace!