0 Condiviso 249 Visto

Calcio Foggia 1920: Gentile: “Proviamo ad andare avanti”

“Proviamo ad andare avanti”. Federico Gentile, dopo il vile attentato subito nella notte tra martedì e mercoledì lancia un messaggio alla parte buona del tifo foggiano. Quella che gli ha mostrato vicinanza chiedendogli di non mollare. Andare avanti non è facile, non è concepibile che si arrivi a minare la tranquillità della famiglia di uno sportivo per un motivo ancora sconosciuto ma che di certo non può giustificare un gesto del genere. Nel frattempo il capitano prova a stringere i denti, a rivedere le possibilità di lasciare e ringrazia così coloro i quali gli hanno mostrato solidarietà, tra cui il sindaco Landella e il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli.