0 Condiviso 1059 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
20.72°C

Brindisi | Multa e ricorso inammissibile

Presentanto in ritardo il ricordo preannunciato dal Brindisi contro l’omologazione dell’esito della gara contro il Picerno. Ricorso dichiarato inammissibile perché tardivo quindi neanche analizzato dagli organi federali che hanno confermato il risultato del campo con la vittoria del Picerno. Multata anche la società adriatica con una ammenda di mille euro “per indebita presenza sulle tribune di numerosi sostenitori (circa 60) in palese violazione delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 le quali rivolgevano espressioni ingiuriose e triviali all’indirizzo della Terna e degli Organi Federali”. Squalificato per due giornate invece il tecnico biancazzurro Michele Cazzarò. Intanto dalla commissione accordi economici rimodulata la cifra riguardante il contenzioso con Luigi Ianniciello che porta il totale da pagare per i quattro giocatori a circa otto mila euro rispetto ai quasi sedicimila inzialmente previsti dalle cifre pubblicate dalla sentenza.