0 Condiviso 1082 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
34.62°C

Brindisi Fc | Presentata la domanda di ripescaggio

Inviata tramite pec poco dopo le 13.30 dal segretario brindisino Jacopo Sticchi la documentazione richiesta dalla federazione per la presentazione della domanda di ripescaggio in serie D del Brindisi. Una corsa contro il tempo per chiudere la pratica in scadenza alle ore 14 sia sotto l’aspetto economico con il versamento del bonifico previsto sia burocratico con l’arrivo in queste ore delle ultime liberatorie necessarie da parte di tutti i tesserati relativamenrete al pagamento fino al mese alla mensilità di aprile per alcuni resterà aperto il nodo dei mesi di maggio e giugno che però potrà essere affrontato in una fase successiva e non intralcia l’inserimento del Brindisi nella graduatoria per il ripescaggio. Dopo l’invio della documentazione la federazione tramite la covisod esaminerà gli atti inviati ed esprimerà il proprio parere entro la giornata venerdì 16 luglio. In caso di parere favorevole il Brindisi verrà inserito nella graduatoria di ripescaggio. In caso contrario potrà essere presentato ricorso. Se tutto andrà come sperato dalla dirigenza brindisina sarà poi necessario attendere la pronuncia defintiva sulle esclusioni ai campionati ed il numero di posti liberi per il completamento del numero complessivo previsto per la composizione dei 9 raggruppamenti. Il Brindisi guarda con fiducia a questa soluzione che riporterebbe la squadra adriatica a riscattare la retrocessione della passata stagione e guardare alla fase di composizione di dirigenza e squadra per il prossimo campionato. Ancora alcuni giorni di attesa prima di poter lasciare alle spalle le difficoltà degli ultimi mesi e iniziare concretamente a programmare il futuro.