0 Condiviso 549 Visto
Puglia Meteo
Cielo Coperto
17.22°C

Brindisi FC | Multa per ritardo inizio partita

Il Brindisi è stato multato dal giudice sportivo con ammenda di 200 euro per aver causato il ritardo dell’avvio della partita contro l’Aversa. La gara disputata mercoledì è infatti partita con 28 minuti di ritardo per la necessità di sostituire il documento di riconoscimento del calciatore Vaughn non essendo stato ritenuto valido ai fini del riconoscimento dal direttore di gara quello inizialmente presentato. Squalificato per una giornata per recidività di ammonizioni il difensore Boccadamo che non sarà disponibile per la sfida di Nardò.