0 Condiviso 944 Visto

Brindisi Fc | Dichiarazioni post Picerno: inibito Arigliano e multa alla società

Quarantacinque giorni di inibizione per Daniele Argiliano e Gino Montella oltre a mille euro di multa per il Brindisi. È questa la sentenza emessa dalla Procura Federale dopo il raggiungimento di un accordo tra le parti relativamente alle dichiarazioni post gara della sfida contro il Picerno che avevano portato all’apertura del procedimento nei confronti dei due tesserati del Brindisi e della stessa società adriatica per “dichiarazioni lesive della reputazione e dell’onore dell’arbitro della citata e della società AZ Picerno, nonché della credibilità dell’istituzione federale nel suo complesso considerata”.

Di seguito il testo della sentenza

“rilevato che il Presidente Federale non ha formulato osservazioni in ordine all’accordo raggiunto dalle parti relativo all’applicazione della sanzione di 45 (quarantacinque) giorni di inibizione per il Sig. Gino MONTELLA, di 45 (quarantacinque) giorni di inibizione per il Sig. Daniele ARIGLIANO, e di € 1.000,00 (mille/00) di ammenda per la società S.S.D. BRINDISI FOOTBALL CLUB”