Brindisi Calcio | Martedì incontro tra Michele Cazzarò e società

Condividi

DOPO LA BUONA NOTIZIA DELL’AVVENUTA ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE D IL BRINDISI PUO’ COMINCIARE A COSTRUIRE, MA PRIMA DI FARLO DOVRA’ SCEGLIERE IL CONDOTTIERO DELLA STAGIONE 2020-2021. SARA’ QUASI CERTAMENTE MICHELE CAZZARO’ IL NUOVO ALLENATORE DEI MESSAPICI. L’EX TECNICO DEL TARANTO E DEL MESSINA MARTEDI’ PROSSIMO INCONTRERA’ LA DIRIGENZA BIANCAZZURRA. QUELLE CHE FINO A QUESTO MOMENTO ERANO SOLTANTO DELLE VOCI NELLE PROSSIME ORE POTREBBERO CONCRETIZZARSI. L’ESPERIENZA SICILIANA NON E’ STATA DELLE MIGLIORI CON LE TRE SCONFITTE COLLEZIONATE IN TRE GARE. L’ESONERO E’ STATO IMMEDIATO E FINO A FINE STAGIONE CAZZARO’ NON HA POTUTO RILASCIARE DICHIARAZIONI POICHE’ ANCORA SOTTO CONTRATTO. NATIVO DI TARANTO, CLASSE 73, PREDILIGE IL 3-5-2, MODULO SU CUI COSTRUIRE LA SQUADRA CHE VERRA’, UNA SQUADRA CHE PER LE NOTE VICENDE SOCIETARIE E’ STATA SMANTELLATA ED ORA BISOGNERA’ RICOSTRUIRLA. L’ OBIETTIVO STAGIONALE NON PUO’ CHE ESSERE LA SALVEZZA ED E’ QUELLO CHE MAGARI UMBERTO VANGONE GLI CHIEDERA’ MARTEDI’ NEL CORSO DELL’APPUNTAMENTO. UNA SFIDA MOLTO DURA DA AFFRONTARE CONSIDERATO CHE SARA’ DIFFICILE CONTARE SULLA CAMPAGNA ABBONAMENTI, MA BRINDISI E’ UNA PIAZZA CHE NON PUO’ PERMETTERSI DI AFFONDARE.

Nessun commento ancora

Lascia un commento