0 Condiviso 2874 Visto

Bari, blitz antidroga nelle piazze Umberto I e Aldo Moro: eroina e cocaina. Aggredito carabiniere

BARI-  Sono arrivati intorno alle 14 con 9 pattuglie e hanno fatto controlli a tappeto a chi è stato trovato nelle piazze Umberto I e Aldo Moro: blitz antidroga di 30 carabinieri della compagnia di Bari centro che ha portato all’arresto di due uomini e diverse denunce.

È accaduto nella giornata di ieri, 22 dicembre, quando i militari di Bari centro coadiuvati dai colleghi dell’XI Reggimento carabinieri Puglia e da un’unità cinofila di Modugno, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza Umberto I e piazza Aldo Moro, finalizzato alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di droga.

L’esito del blitz nelle piazze Umberto I e Aldo Moro: cocaina, eroina e hascisc

Nel corso del servizio, sono state identificate 28 persone e sono stati arrestati, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due cittadini stranieri, entrambi originari del Gambia. Un altro cittadino nigeriano è stato denunciato a piede libero per lo stesso reato, mentre altri due, un egiziano e un senegalese, sono stati segnalati alla Prefettura perché in possesso di droga per uso personale.

In totale sono state rinvenute e sequestrate quattro dosi di cocaina, 27 dosi di eroina, 8 dosi di marijuana e una di hascisc, nonché la somma di 115 euro, ritenuta provento dell’attività spaccio. Altri due cittadini stranieri, irregolari sul territorio italiano, sono stati invitati in Questura. Inoltre, a seguito della resistenza opposta da uno degli arrestati, un militare ha riportato lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.