Bisceglie: Ingaggiato un attaccante scuola Torino

Un nuovo interessante prospetto offensivo arricchisce la rosa del Bisceglie a disposizione del tecnico Franco Cinque. Attraverso una nota, il club nerazzurrostellato ha ufficializzato l’ingaggio di Samuele Mastropietro, attaccante torinese classe 2002. Dotato di buona tecnica, coniugata a una rilevante struttura fisica (188 centimetri), il neo acquisto nerazzurro è in grado di ricoprire più ruoli nel reparto avanzato (trequartista, esterno, all’occorrenza seconda punta).

Nato calcisticamente nel settore giovanile del Torino, tra le cui file ha militato fino a 16 anni, ha poi indossato la maglia del Bra, a seguire ha collezionato diverse presenze nel campionato Primavera 2 in forza alla Reggiana. Nella prima parte della scorsa stagione ha giocato con il Castrovillari (Serie D/I) totalizzando sette presenze e una rete, mentre a fine gennaio si è trasferito all’Este (Serie D/C), con cui è sceso in campo in altre sette occasioni.

“Arrivo in Puglia con forti motivazioni, deciso a lavorare con impegno e serietà per fornire un contributo importante alle fortune del Bisceglie – sottolinea Mastropietro sui canali ufficiali del Bisceglie – . Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del nuovo allenatore, consapevole del prestigio e del blasone di questa maglia. Scendere di categoria non è stato affatto un problema nel momento in cui mi è stato prospettato il progetto e le conseguenti ambizioni della società”.