0 Condiviso 68 Visto
Puglia Meteo
Cielo Sereno
4°C

Belgio, omicidio ex vicepremier: un arresto nel Leccese

In esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalla magistratura belga, i carabinieri della stazione di Veglie (Lecce) hanno arrestato Cosimo Damiano Solazzo, di 72 anni, originario di Carmiano, sposato, pensionato: è accusato di omicidio e tentativo di omicidio nelle indagini sull’uccisione dell’ex presidente del Partito Socialista belga ed ex vicepremier del Belgio Andreè Cools, compiuto il 18 luglio del 1991 a Liegi. Nell’agguato, eseguito con colpi di pistola, rimase ferita anche la moglie dell’esponente politico. Nei confronti di Solazzo è diventata definitiva – a quanto si apprende dagli investigatori – la condanna alla pena di 20 anni di reclusione per omicidio e tentativo di omicidio.