0 Condiviso 166 Visto

Final Eight Coppa Italia | Umana Reyer Venezia – Happy Casa 73 – 67

Svanisce per il secondo anno consecutivo il sogno Coppa Italia per l’Happy casa Brindisi. I messapici che hanno prima battuto Sassari ai quarti di finale e poi Bologna in semifinale hanno ceduto a Venezia 67 – 73 nella finalissima davanti a quasi tremila tifosi giunti dalla Puglia.

Parziali: 8-18; 30-34; 43-50
Happy Casa: Brown 3, Banks 27, Martin 5, Sutton 5, Zanelli 7, Guido ne, Gaspardo 8, Campogrande 6, Thompson 6, Cattapan ne, T. Stone, Ikangi ne. All. Vitucci.
Umana Reyer: Casarin ne, J. Stone, Bramos 12, Tonut 13, Daye 13, De Nicolao 5, Filloy, Vidmar, Chappell 7, Mazzola 6, Cerella, Watt 17. All. De Raffaele.

Dopo due scudetti e una Europe Cup, l’Umana Reyer porta a casa il quarto trofeo in quattro anni: la prima Coppa Italia della sua storia, conquistata battendo proprio i messapici.
Complimenti comunque ai ragazzi di coach Vitucci dalla redazione sportiva di Antenna Sud