0 Condiviso 379 Visto

Bari | Un arresto per evasione e quattro denunce

I poliziotti della Squadra Volanti ella Questura di Bari, hanno arrestato un uomo per evasione e denunciato a vario titolo altre 4 persone.

A Loseto i poliziotti della volante di zona hanno fermato e controllato un pluripregiudicato 30enne; dal successivo controllo, l’uomo, risultato evaso da una comunità ove si trovava in regime di custodia cautelare, è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

A Santo Spirito gli agenti della volante sono intervenuti in un’abitazione dove dopo un’accesa lite familiare, sedati gli animi, hanno deferito in stato di irreperibilità un barese 22enne resosi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia, per aver ripetutamente ‘malmenato’ i propri anziani genitori.

In Via Sparano, all’uscita di un noto negozio d’abbigliamento, i poliziotti della volante di zona, hanno fermato due cittadine russe di 37 e 35 anni, pluripregiudicate; queste si erano impossessate di vari capi di abbigliamento e, dall’ispezione della merce, gli agenti hanno appurato che le donne erano già in possesso di altri capi di abbigliamento riconducibili a ad un altro noto esercizio commerciale sito in via Calefati; i prodotti sono poi stati identificati dalla direttrice del negozio. Riconsegnata la merce ai titolari delle due attività, le due donne, recidive nello specifico reato, sono state deferite all’Autorità Giudiziaria competente per il reato di furto aggravato in concorso.

Nel quartiere Libertà i poliziotti della volante di zona hanno fermato e controllato un 27enne barese pregiudicato; il giovane deteneva 2 grammi di marijuana per uso personale; pertanto gli è stata contestata la relativa sanzione amministrativa e dovrà ora rispondere davanti alla relativa Autorità, rischiando il ritiro dei documenti validi all’espatrio e della patente di guida.