Bari, i porti di Puglia fanno sistema

BARI – Trentacinque milioni di tonnellate di merce movimentata, in Puglia solo nei primi nove mesi del 2022. I porti pugliesi fanno sistema su logistica e trasporti e guardano insieme al futuro puntando a superare i numeri del 2019. Il bilancio evidenzia un Sistema in costante crescita. Una crescita che dovrà essere sempre più innovativa e sostenibile secondo i presidenti delle due autorità portuali dell’Adriatico meridionale e Del Mar ionio, Ugo patroni griffi e Sergio prete. Non solo merci trasportate. I porti pugliesi puntano tutto anche sul traffico passeggeri del comparto turistico, tornato in auge proprio una questo 2022 con la fine dei limiti dettati dalla pandemia.