0 Condiviso 158 Visto
Puglia Meteo
Cielo Coperto
30.47°C

Bari, Polo della Giustizia: Decaro chiede il commissario

“Il Polo della giustizia deve ornare ad essere la priorità per Bari e per il Governo nazionale. Per questo Abbiamo chiesto al ministro di nominare un commissario che si occupi del progetto”.
Si torna a parlare di Polo della giustizia nel capoluogo pugliese, progetto accantonato a causa dell’emergenza sanitaria ma che in queste ore – secondo il primo cittadino Antonio Decaro – deve tornare a essere un tema nell’agenda del governo. Per questo il sindaco del capoluogo pugliese ha chiesto al guardasigilli Alfonso Bonafede di nominare un commissario: “crediamo – dice – che sia arrivato il momento di rimettere al centro dell’attenzione le questioni che avevamo lasciato in sospeso prima della pandemia”.
E così Alla luce del dibattito di questi giorni sulla necessità di nominare i commissari per la realizzazione di opere strategiche, Il polo della giustizia potrebbe avere tutte le caratteristiche di importanza e di urgenza per poter rientrare – secondo il numero uno di palazzo di città – tra i grandi interventi che richiedono poteri commissariali, che tengono insieme celerità ed efficacia nell’interesse del Paese. “In questo modo – continua Decaro – avremmo la possibilità di dare risposte alle esigenze della giustizia di un intero distretto che va anche al di là del territorio metropolitano barese e che sappiano restituire finalmente dignità – conclude il sindaco barese – ai suoi operatori”.