Bari: Mignani, ‘Bucchi in bilico? Motivazione in più per Ascoli’

“Noi favoriti per la Serie A? Non ho mai sentito dirlo, ma perché leggo poco. È bene ascoltare il parere di tutti, però non prendo in considerazione affermazioni di questo genere. Pensare oltre alla partita con l’Ascoli non avrebbe logica”.

È il pensiero di Michele Mignani, tecnico del Bari, alla vigilia del match del San Nicola con l‘Ascoli di Bucchi, che proprio a Bari sembra giocarsi una buona fetta del suo futuro sulla panchina dei marchigiani. “Non so se Bucchi sia in bilico – prosegue Mignani -, lo stimo e ho rispetto per lui e l’Ascoli. Sono aspetti che a me non riguardano, ma può essere una motivazione in più per loro. Sono convinto che il gruppo sia con l’allenatore e farà di tutto per portare a casa un risultato positivo”.

Ascoli che arriva al match non nel suo momento migliore, ma Mignani non si fida: ”È una squadra di categoria, solida, che ha confermato molti dei calciatori che nella passata stagione hanno disputato i playoff. Partita da affrontare nel modo giusto, cercando di portare punti a casa. Dobbiamo mettere da parte quanto di buono fatto fino a ieri per concentrarsi sull’avversario”.