Bari | In città altri 500 monopattini da condividere

Condividi

Altri 500 monopattini sono a disposizione della cittadinanza: Bari sempre più una città che punta verso la obilità sospenibile al netto di furti e atti di vandalismo

1 Risposta

  1. Caro Sindaco negli ultimi mesi in particolare ho imparato ad apprezzarla come Sindaco e come uomo e ho concordato con molte delle sue inziative Tuttavia mi trovo a dissentire fortemente sulla messa a disposizione dei monopattini elettrici acquisiti con i soldi del comune che potevano essere utilizzati per tante piccole cose ma importanti per la vita quotidiana. Sarà per l'entusiasmo dei primi giorni , ma io li vedo utilizzati, in maniera impropria, soprattutto da ragazzini che si vogliono fare un giro(tanto costa cosi poco, molto meno del parcheggio di una auto). Giovanissimi, senza casco, alla massima velocita possibile anche su via Sparano, silenziosissimi e quindi inavvertibili, spesso in due Quanto sarebbe meglio se facessero sano sport andando in bicicletta(che credo sia anche piu veloce) Poi naturalmente c'è una larghissima parte di popolazione a cui questo mezzo di locomozione non è proprio consono Io credo che la citta non sia ancora pronta per queste innovazioni Ai ragazzi bisognerebbe insegnare prima l'educazione civica e il rispetto per l'altro e per la cosa pubblica Nel frattempo perché non incentivare l'utilizzo delle macchine in sharing e magari l'acquisto da parte di privati spingendo per un forte abbassamento dei prezzi e costruendo piu colonnine di ricarica veloce? Comunque mi congratulo per il suo attivismo e per la sua vicinanza alla gente Ascolti i consigli e le buone richieste fatte dai cittadini e magari se possibile li renda piu partecipi nelle scelte e decisioni Buon lavoro

Lascia un commento