0 Condiviso 1363 Visto 83 Commenti
Puglia Meteo
Cielo Sereno
4°C

Bari | Identificato l’autore della violenta aggressione, la vittima ha 23 anni

Lui ha 45 anni, pregiudicato con alle spalle numerosi procedimenti penali, lei appena 23. L’uomo è il protagonista della violenta aggressione avvenuta qualche giorno fa nelle strade del quartiere Libertà di Bari. Le immagini facebook, pubblicate dalla nostra emittente, hanno fatto il giro dei social provocando le risentite e legittime reazioni di migliaia di persone. Ma non si poteva far finta di nulla. Quelle immagini riprese da alcuni cittadini mentre il 45enne, che da poco aveva concluso gli arresti domiciliari con obbligo di dimora, pesta selvaggiamente la ragazza convivente, sono servite per identificare l’aggressore. Lo si vede infierire sulla vittima inerme, ripetutamente presa a calci e schiaffi e probabilmente si è sfiorata la tragedia.

Ieri sera non appena la Polizia ha appreso dell’episodio a seguito della diffusione del video ha prontamente attivato gli investigatori i quali hanno identificato attraverso le immagini il responsabile della inaudita violenza. Il 45enne è stato rintracciato nel suo domicilio. Difficile risalire alle vere ragioni del pestaggio. La vittima ha minimizzato l’accaduto riconducendolo a futili motivi di gelosia rifiutandosi di sporgere denuncia. Il pregiudicato è stato comunque denunciato all’autorità giudiziaria in applicazione della normativa sul Codice Rosso a tutela delle vittime di violenza domestica.