0 Condiviso 337 Visto

Bari, elezioni: la ricetta di Fdi per l’agricoltura pugliese

BARI – Valorizzare le battaglie già approntate al parlamento europeo, impegnare al massimo le risorse disponibili del Pnrr e incentivare la spesa del piano di sviluppo rurale. E ancora, una strategia condivisa sulla xylella e sulla rigenerazione del territorio con un occhio attento alle risorse idriche attraverso un piano di tutela delle acque. I Fratelli d’Italia della Puglia puntano sull’agricoltura come elemento imprescindibile del loro programma dove il comparto diventa un tema fondamentale della politica regionale e nazionale. “Ci sono rassicurazioni sull’utilizzo dei fondi ma la spesa del Psr è solo al 50%”, spiega l’europarlamentare Raffaele Fitto che da Bruxelles arriva a Bari numeri alla mano. E a tal proposito, per quanto riguarda il piano di ripresa e resilienza, i fondi investiti dalla nostra regione sarebbero, per l’esponente Fdi, solo 270 milioni rispetto ai 6,5 miliardi disponibili. Ma il comparto agricolo pugliese chiede di più.