0 Condiviso 708 Visto

Bari, Concertone sì ma contingentato

BARI – Concertone di Capodanno sì ma contingentato. Niente folle e assembramenti in piazza Libertà per la notte di san Silvestro. L’organizzazione Mediaset che ha scelto ancora una volta Bari per l’ultimo dell’anno, ha deciso che la manifestazione, pur essendo all’aperto, si svolgerà nelle stesse condizioni di sicurezza con cui oggi è possibile assistere ad un concerto o ad uno spettacolo in un luogo al chiuso.

Sarà allestita un’arena aperta in piazza Libertà con posti assegnati a sedere per un numero massimo di spettatori, muniti di green pass, che sarà indicato dalle autorità competenti. Tutti gli ingressi saranno gratuiti e gestiti con un sistema di prenotazione attraverso una piattaforma online che sarà comunicata nei prossimi giorni.

“Bari avrà nuovamente l’occasione di raccontarsi al Paese attraverso un evento prestigioso – spiega il sindaco Decaro -. Purtroppo non potremo ballare e cantare come nell’ultimo concertone di piazza dell’ultima notte del 2019, ma la città non poteva perdere questa occasione di visibilità nazionale. Noi, da parte nostra, ce la metteremo tutta per garantire efficienza e sicurezza. E per far sì che la nostra città entri nelle case degli italiani in tutta la sua straordinaria bellezza”.