0 Condiviso 80 Visto
Puglia Meteo
Nubi Sparse
14°C

Bari, Castori chiede un triennale. Iezzo preparatore dei portieri?

NAPLES, ITALY – NOVEMBER 05: Napoli’s sport director Cristiano Giuntoli looks on during the UEFA Europa League Group D match between SSC Napoli and FC Midtjylland at Stadio San Paolo on November 5, 2015 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Due giorni e il Bari avrà il suo nuovo allenatore. A prescindere dalla categoria il patron De Laurentiis annuncerà a breve quello che sarà il tecnico per la stagione 2018/2019 e, subito dopo, i primi acquisti. Nonostante le varie smentite Cristiano Giuntoli e il suo staff, che stanno operando sul mercato per i biancorossi, avrebbero contattato il tecnico ex Carpi e Cesena, che avrebbe chiesto un triennale. Due anni, invece, la controfferta del Bari che il tecnico sta valutando. E’ circolato anche il nome di Leonardo Menichini, per il quale non è stata ancora formulata un’offerta. Il tecnico ex Salernintana gradirebbe la destinazione. Ancora vive le piste che portano a Calabro e Viviani. Per lo staff tecnico si parla dell’ex numero 1 del Napoli Gennaro Iezzo per il ruolo di preparatore dei portieri. In società, invece, definito Matteo Scala come nuovo direttore generale, potrebbe entrare anche Giuseppe Colucci, a Foggia fino al 2017.