0 Condiviso 521 Visto

Ballottaggio Barletta, sottoscritto apparentamento tra Doronzo e Scommegna

BARLETTA – Il ballottaggio di Barletta si arricchisce di un nuovo tassello. Sottoscritto domenica l’apparentamento tra Santa Scommegna e Carmine Doronzo, con le liste del leader del terzo polo che andranno a sostenere la candidata del centrosinistra nel secondo turno del 26 giugno. Lunghe le consultazioni tra i due, con un ruolo fondamentale ricoperto anche da Michele Emiliano, a Barletta nel weekend per accelerare le trattative tra le parti. Doronzo, ago della bilancia del ballottaggio, ha poi motivato sui social la decisione presa.

Forte il disappunto dei sostenitori di Cosimo Cannito, con l’ex sindaco che sfiderà la Scommegna nel ballottaggio di domenica prossima. Il candidato del centrodestra, che al primo turno ha ottenuto il 43%, punta a rimanere in vantaggio pur dovendo considerare il 18% di Doronzo di una settimana fa. Con l’apparentamento dei due poli sottoscritto domenica, allo stesso Doronzo spetterebbero due seggi in più – Quarto e Caporusso – mentre la Scommegna potrebbe perderne quattro – Dicataldo, Rizzi, Mazzarisi e Salvemini. Cannito, anche in caso di sconfitta, accoglierebbe in consiglio comunale Flavio Basile. L’ultima settimana sarà decisiva per gli equilibri di Barletta.