0 Condiviso 1818 Visto

Santa Sabina, auto incendiata nella notte: indagano i carabinieri

CAROVIGNO- L’odore di bruciato e il fumo hanno svegliato un pensionato che dormiva: sono dovuti intervenire i vigli del fuoco del distaccamento di Ostuni per domare le fiamme che hanno avvolto un’auto parcheggiata a Torre Santa Sabina, marina di Carovigno.

È accaduto oggi, 5 dicembre, a mezzanotte circa, in via Sele, quando un 70enne ha dato l’allarme ai pompieri a causa della propria Jeep Compass che andava a fuoco. L’intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il propagarsi delle fiamme all’abitazione vicina e la zona dopo un accurato controllo è stata messa in sicurezza.

Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Carovigno che hanno avviato un’attività d’indagine: i militari non escludono possa trattarsi di dolo.