Messaggi recenti: Redazione

BORGO MEZZANONE, FIAMME NEL GHETTO

Alle prime luci dell'alba è divampato un incendio nella baraccopoli che sorge affianco al Cara di Borgo Mezzanone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Foggia che stanno operando per domare le fiamme. Tra le baracche trovate molte bombole a Gpl, forse il mal funzionamento di una di queste potrebbe aver scatenato l'incendio.…
Vai all'articolo

Ecco lo studio medico 3.0

Una piattaforma logistico - organizzativa che implementa le attività professionali del medico di base. Nasce di qui studio medico 3.0, la nuova iniziativa della Fimmg che arriva oggi in Puglia

Nuovo video trap scatena le polemiche

Si chiama proprio Mlvt, Malavita, il nuovo video del rapper barese Max il Nano che in queste ore sta scatenando polemiche in città: “è solo il racconto di ciò che vedo”, si smarca il musicista

ANCI, Decaro rieletto presidente

Il sindaco di Bari Antonio Decaro è stato rieletto presidente dell'Anci. L'assemblea congressuale nazionale dell'Associazione dei Comuni italiani riunita ad Arezzo lo ha confermato per acclamazione, come unico candidato. «Lavorerò per il tricolore delle nostre comunità - ha dichiarato Decaro - L'Anci è un'assemblea straordinaria, perché in un momento particolare in cui la politica nazionale si divide per la rincorsa a rappresentare una parte, noi siamo uniti nell'onore che abbiamo nell'amministrare le nostre comunità. Anci non sarà mai un partito, è la comunità più importante del nostro paese, siamo amministratori locali che si preoccupano della gente, non abbiamo colore politico: i nostri colori sono il verde, il bianco e il rosso delle fasce che indossiamo». Atteso l'arrivo del presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Puglia, economia in crescita contenuta

Industria, esportazioni, servizi, credito e mercato del lavoro. L’economia della Puglia cresce ma in maniera contenuta. A rilevarlo, lo studio di Bankitalia sui primi 9 mesi del 2019. Ma ad influire, nelle prossime settimane, sarà la vicenda Ilva

Beni per 2 milioni sequestrati ad andriese

Terreni, aziende agricole, auto e disponibilità finanziarie. Si dichiarava nullatenente il pregiudicato andriese al quale la Dia di Bari ha sequestrato beni per 2 milioni di euro.

Recenti commenti Redazione

Nessun commento da parte Redazione ancora.