Atletica: Inizia ufficialmente la nuova stagione de L'Amico Cras

Atletica: Inizia ufficialmente la nuova stagione de l’Amico Cras

Una grande festa per celebrare i successi ottenuti nel 2022 e per programmare, con ancora più fiducia, la nuova stagione sportiva. Il 30 gennaio scorso, nel Salone degli Specchi di Palazzo di Città, si è tenuta la presentazione de L’Amico Cras, importante sodalizio di atletica leggera tarantina, ormai da anni un punto di riferimento per tutto il sud Italia.

All’evento, presentato dal giornalista Matteo Schinaia, hanno preso parte Gianni Azzaro, assessore allo sport del Comune di Taranto, Luciano Ciussi, presidente Fidal Taranto, Michelangelo Giusti, delegato CONI Taranto, Vincenzo Di Gregorio, consigliere regionale Puglia, Nicola Monfredi, responsabile area sport di Fondazione Taranto25, Luca Augenti e Giovanni De Cristofaro, rispettivamente presidente e dirigente UISP Taranto e Alessandro Blasi, ideatore dello sponsor tecnico Spartanpolis.

Al tavolo, con il presidente Marcello De Cesare, anche i dirigenti e tecnici Grazia Corigliano, Pierpaolo Semeraro, Danilo Diana, Paola Valente, Emanuele Grano, Gabriella Strada e Titti Sgobba.

Ad aprire la serata è stato il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci, che ha voluto sottolineare il grande e proficuo impegno de L’Amico Cras nonostante le oramai note carenze dell’impantistica sportiva: “Complimenti alla società ed ai suoi atleti per i brillanti risultati ottenuti, che hanno ancora maggior valore considerando le difficoltà per gli allenamenti. Stiamo lavorando per consegnare a Taranto una struttura all’avanguardia, un campo scuola ‘Giuseppe Valente’ profondamente rinnovato e che possa essere teatro di tanti altri successi per questi ed altri giovani atleti tarantini”.

E’ stata anche l’occasione per ufficializzare il ritorno a L’Amico Cras di Luca Semeraro: il top ten assoluto nazionale sia indoor che outdoor, medaglia di bronzo ai campionati italiani indoor under 23 e più volte campione regionale, si è detto entusiasta di rivestire i colori della sua città.Poi, tante coppe e premiazioni agli atleti che maggiormente si sono distinti nella scorsa fortunata annata: Giovanni De Cesare (lancio del giavellotto), Simone De Vincentis (lancio del giavellotto), Martina Inghingoli (velocità), Andrea Simeone (velocità), Claudia Lippo (lancio del giavellotto), Claudio Mignini, Valerio Zingarelli, Francesco Salentino (gare multiple), Saverio Monopoli, Alessio Fardello, Matteo Geneletti (tetrathlon), Antonello Ferretti (capitano della squadra e campione regionale salto con l’asta Master 60) ed Emanuele Granio (campione regionale salto con l’asta Master 45).

Presentata poi la squadra assoluta maschile, composta da Simone Carluccio, Domenico Cazzato, Luca Crudele, Giovanni De Cesare, Marcello De Cesare, Francesco De Vincentis, Lorenzo Maringola, Luca Martina, Marzo, Natale, Semeraro, Maringola, Salentino, Giovanni Massaro, Claudio Mignini, Francesco Salentino, Luca Semeraro e Valerio Zingarelli.

Applausi poi la squadra assoluta femminile: Rebecca Capocchiani, Veronika De Biaso, Sabrina De Virgilis, Simona Fago, Martina Inghingoli, Bernadette Laghezza e Giorgia Pignatelli.

Infine, la presentazione della squadra cadetti e cadette con Flavio Albanese, Alessandro Ambrosio, Luciano Celino, Simone De Vincentis, Matteo Geneletti, Giorgio Gregucci, Claudia Lippo, Simone Luigi Mandrillo, Clarissa Marinò, Davide Millico, Saverio Monopoli, Gabriele Pintaudi, Andrea Simeone e Giulio Stanca e master con Marcello De Cesare, Antonello Ferretti, Emanuele Granio, Salvatore Maringola, Maurizio Pragliola, Tiberio Rodero e Giuseppe Visconti.