Crispiano, ottenuti 25mila euro per il progetto della mobilità sostenibile

CRISPIANO- Sono stati riconosciuti 25mila euro alla città di Crispiano da utilizzare per la redazione del Piano urbano della mobilità sostenibile (Pums): il finanziamento è arrivato con la determina dirigenziale n. 192 della sezione per la Mobilità della Regione Puglia.

“Un altro obiettivo raggiunto che ci permetterà di affidare nel più breve tempo possibile a un esperto di pianificazione questo progetto, e che prevederà anche una fase di partecipazione dal basso per individuare insieme a quali interventi dare la priorità” dice il sindaco Luca Lopomo.

Il Pums, oltre a essere uno strumento fondamentale per la progettazione di piste ciclabili, percorsi pedonali in sicurezza, eliminazione di barriere architettoniche, revisione della viabilità, è uno degli indicatori richiesti dalla Rete dei comuni sostenibili e, inoltre, rappresenta spesso un parametro indispensabile per la partecipazione a bandi Europei, nazionali e regionali utili ad ottenere le risorse per la realizzazione di tali interventi.

“Parleremo di Pums e di pianificazione dal basso per il nostro territorio negli incontri dei Friday4present il primo dei quali partirà il 4 febbraio prossimo. Vogliamo scrivere l’Agenda 2030 di azione locale per Crispiano e vogliamo farlo insieme a tutti coloro i quali vogliono dare un contributo di idee, progetti e sogni per il proprio paese” dice il sindaco Luca Lopomo.