Francavilla Fontana, Antonio Turrisi è il nuovo priore della Confraternita del Carmine

FRANCAVILLA FONTANA- Antonio Turrisi è il nuovo priore della Confraternita del Carmine. Succede a Carmine della Corte che ha guidato i confratelli per otto anni. Vice priore Agostino Cavallo e consigliere Damiano di Coste.

A Francavilla Fontana, fin dal 1500, vi erano diverse confraternite e, con la venuta dei frati Carmelitani, si costituì la confraternita del Carmine. Data ufficiale di fondazione di questa Confraternita è ritenuta quella dell’11 luglio 1677, come si legge in un verbale custodito nell’archivio.

La confraternita del Carmine da secoli organizza il pellegrinaggio del giovedì Santo e del venerdi Santo dei cosidetti “Pappamusci”. I confratelli indossano camice bianco, mozzetta giallo paglierino, scapolare e cordone marroni. Un tempo a questa congrega aderivano prevalentemente i contadini.