Andria | Marmo si candida a Sindaco da civico: “Centrodestra a comando”

Condividi

Fondo verde acqua e quattro civiche al seguito, non i partiti, neppure gli azzurri che pure continuerà a guidare in Regione. “Niente compromessi, solo Andria”, citano i 6x3. Nino Marmo si candida così a Sindaco della città di Castel del Monte. “Una scelta sofferta”, conferma e se la prende con un centrodestra che definisce “a comando, costretto a omaggiare con i capoluoghi del sud un leader finito nell’angolo nella scelta degli aspiranti Governatori”. Il riferimento è a Matteo Salvini, neppure una settimana fa, tornato in Puglia per benedire Antonio Scamarcio in corsa per la fascia tricolore e il dopo Giorgino in quota Lega, in ossequio all’intesa nazionale. E adesso al bivio ci sono i berlusconiani, come un anno e mezzo fa, con lo scioglimento anticipato della consiliatura e le accuse incrociate di tradimento.

Nessun commento ancora

Lascia un commento